La terza edizione della Summer School Giorgio La Pira, nell’anno in cui ricorre il 75° anniversario della fondazione delle ACLI, si terrà dal 5 al 7 luglio 2019 presso la Casa Incontri Cristiani a Capiago Intimiano (Como). Una scelta che vuole ricordare il fondatore delle ACLI, Achille Grandi, nel suo luogo natale. Il programma della tre giorni nel dettaglio.

La terza edizione della Summer School Giorgio La Pira, nell’anno in cui ricorre il 75° anniversario della fondazione delle ACLI, si terrà dal 5 al 7 luglio 2019 presso la Casa Incontri Cristiani a Capiago Intimiano (Como). Una scelta che vuole ricordare il fondatore delle ACLI, Achille Grandi (nel ritratto a fianco), nel suo luogo natale.

 

 

 

PROGRAMMA

 

VENERDÌ 5 LUGLIO

ORE 15.00 – 17.00

Presentazione e senso della 3° edizione della Summer School “Giorgio La Pira”

Lidia Borzì, Delegata Istituzioni ACLI

La Scuola Centrale di Formazione Livio Labor e le sinergie di sistema

Erica Mastrociani, Consigliera di Presidenza ACLI con delega alla Formazione

 

SALUTI ISTITUZIONALI

Emanuele Cantaluppi, Presidente ACLI Como

Attilio Rossato, Presidente ACLI Lombardia

 

 

FOCUS

Le Comunità locali alla base dell’Europa coesa e solidale

Introduce e modera

Emiliano Manfredonia, Vice Presidente Vicario ACLI

Luca Jahier, Presidente CESE

Anna Scavuzzo, Vice sindaco di Milano

Roberto Rossini, Presidente nazionale ACLI

DIALOGO CON I PARTECIPANTI

ORE 17.15 – 19.00FOCUS

Il regionalismo differenziato e la solidarietà nazionale

Introduce e modera

Santino Scirè, Presidente Fondazione Achille Grandi

Gianfranco Viesti, Docente di economia applicata presso l’Università di Bari

Alberto Fossati, Docente di diritto costituzionale presso l’Università Cattolica Sacro Cuore Milano, Responsabile ufficio studi ACLI milanesi

DIALOGO CON I PARTECIPANTI

ORE 20.30 – 22.30FOCUS

La comunicazione e la mediazione efficace nel tempo del pluralismo

Conduce Paolo Petracca, Responsabile Sviluppo Associativo ACLI

Marco Marturano, Docente di Giornalismo e Politica presso l’Università IULM di Milano, Docente presso la Scuola Sant’Anna di Pisa

DIALOGO CON I PARTECIPANTI

 

SABATO 6 LUGLIO

ORE 8.30 – 10.30 – FOCUS

La cooperazione tra i Comuni per l’attuazione delle nuove misure di sostegno sociale. L’esempio del passaggio dal Rei al Rdc

Introduce e modera Stefano Tassinari, Vice Presidente ACLI

Ileana Piazzoni, Referente dell’Alleanza contro la povertà

Simone Moretti, Sindaco di Olgiate Comasco

Virginio Brivio, Presidente ANCI Lombardia

ORE 10.45 – 13.30 – LAVORI DI GRUPPO

ORE 14.45 – 16.00 – RESTITUZIONE IN PLENARIA

ORE 16.30 – PARTENZA DA CAPIAGO INTIMIANO PER COMO

 

ORE 17.00 – 19.00 – TAVOLA ROTONDA

IL GRANDE COMPITO DELLE ACLI: IL PENSIERO DI ACHILLE GRANDI IERI E OGGI presso la Biblioteca Comunale, Piazzetta Venosto Lucati, 1 – Como

Modera Paolo Lambruschi, Giornalista di Avvenire

Emanuele Cantaluppi, Presidente ACLI Como 

Mario Landriscina, Sindaco di Como

Giorgio Cavalleri, Scrittore e Storico 

Ernesto Pre­ziosi, Docente di storia contemporanea presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, Presidente Associazione Argomenti2000

 Conclusioni Roberto Rossini, Presidente nazionale ACLI

 

DOMENICA 7 LUGLIO

ORE 8.00 – SANTA MESSA

ORE 9.00 – 12.30 – FOCUS

Strategie di sviluppo locale: misure di rigenerazione urbana dalle Metropoli ai piccoli Comuni

Introduce: Francesco Prina, Presidente Associazione Amici della Fondazione Achille Grandi

Modera: Paola Villa, Delegata all’Animazione di Comunità e Periferie ACLI

Maurizio Cabras, Responsabile del dipartimento di urbanistica ed edi­lizia ANCI Lombardia  Claudio Calvaresi, Consulente di AVANZI sostenibilità per azioni

LABORATORIO ESPERIENZIALE

Strumenti di progettazione e negoziazione partecipata

Gino Mazzoli, Esperto di welfare e processi partecipati; Docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Tags:
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
PIPPO

FACEBOOK

© 2008 - 2024 | Bene Comune - Logo | Powered by MEDIAERA

Log in with your credentials

Forgot your details?