|

Il 13 febbraio 2020 l’infaticabile animatore di nove edizioni del festival della Dottrina Sociale della Chiesa don Adriano Vincenzi, dopo alcune settimane di malattia, è tornato alla casa del Padre….

Don Adriano Vincenzi, nato il 4 novembre 1952 e ordinato sacerdote nel 1977. Dal 1997, per molti anni, ha guidato la Fondazione Culturale Toniolo di Verona. Tra i vari incarichi ha assunto anche quello di Assistente Nazionale ACAI e Confcooperative e di Consulente ecclesiastico Nazionale dell’UCID, Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti.

 

 

Il 13 febbraio 2020 l’infaticabile animatore di nove edizioni del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa don Adriano Vincenzi, dopo alcune settimane di malattia, è tornato alla casa del Padre. L’ho incontrato l’ultima volta alcuni giorni prima e ho rivisto nei suoi occhi il desiderio di portare a compimento la sua grande missione: mettere insieme idealità e concretezza. Don Adriano era un prete di poche parole e di tanti fatti.

Ho conosciuto questo straordinario testimone della Dottrina Sociale nel 2002 a colle valenza di Todi, quando insieme a Mons. Nicora contribuì alle nascita di Retinopera. Don Adriano mi chiese di diventare Direttore della rivista scientifica “La Società”. Presidente della fondazione Toniolo di Verona, poi Consigliere Ecclesiastico dell’UCID e Assistente della CCI.

Questo prete attento alla dimensione economica ha ispirato molti Leader nella sua città e nel paese, ed ha suscitato in molti la riscoperta della bellezza della Dottrina Sociale della Chiesa. La sua creatura più recente era il festival della Dottrina sociale. Concludendo l’edizione del 2018 ci ha consegnato un tesoro di sapienza spirituale condensato in tre parole chiave: “Leggerezza, seminare lievito”. Nell’ultima edizione del Festival che si è svolto nel novembre 2019, ci ha richiamato ad applicare lo stile della Dottrina Sociale: “costruire insieme, non lavorare contro, non distruggere, evitare i personalismi, scegliere il bene della comunità”.

Questa eredità che Don Adriano ci lascia è preziosa per chi ha a cuore il bene della democrazia e il bene della Chiesa

 

Il funerale di don Adriano Vincenzi si svolgerà lunedì alle ore 15,00 nella chiesa di Santa Anastasia di Verona. La camera ardente sarà nella chiesa di Santa Lucia da venerdì 14 febbraio (pomeriggio). Nelle sere di venerdì, sabato e domenica alle ore 20,30 ci sarà il Santo Rosario.

 

Tags:
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
PIPPO

FACEBOOK

© 2008 - 2024 | Bene Comune - Logo | Powered by MEDIAERA

Log in with your credentials

Forgot your details?