Chiudi questa finestra


Firma dei trattati di Roma

Roma caput Europae

Il futuro dell'UE di fronte alle sfide globali
Editoriale di Paola Vacchina

3/2017

  • Europa, la nostra ultima reale utopia

    Matteo Bracciali 24/03/2017

    Oggi bisogna rafforzare la nostra consapevolezza di essere europei per cui i confini non sono situati là dove il mondo finisce, ma proprio dove il mondo si chiarisce. Infatti lo spazio culturale dell'Europa è sempre stato più ampio dello spazio economico e politico...

  • La mobilità e il sogno dell'Europa

    Maria Chiara Prodi 24/03/2017
    Come sarebbe questa Europa, se gli oltre dieci milioni di cittadini comunitari che vivono in un paese dell’Unione diverso da quello in cui sono nati fossero una nazione a sé? Se potessero eleggere un loro parlamento, dei loro rappresentanti, se la loro voce avesse un peso nella crisi di oggi...

  • Ma lo volete capire che l’Europa si fa “dal basso”?

    Gianfranco Zucca 24/03/2017

    Quando la critica all’Europa viene da persone che dovrebbero saperne più di me, almeno per il ruolo che ricoprono, alla tenerezza subentra l’irritazione. Questo articolo è per tutti quelli che ingenuamente o in malafede si ostinano a dire che l’europeizzazione va fermata. Ho da darvi sei notizie che spero vi facciano cambiare o, quantomeno, mettere l’anima in pace...

  • Pensare il futuro dell'Europa coinvolgendo i cittadini

    Pier Virgilio D'Astoli 24/03/2017

    Per definire il futuro dell’Unione, occorrerà un dibattito articolato che coinvolga i cittadini, i movimenti di opinione, i partiti politici e che stimoli i governi degli Stati, ciascun Parlamento nazionale, le assemblee legislative regionali e il Parlamento Europeo, con un dialogo fra delegazioni parlamentari...

  • Europa patrimonio dell'umanità

    Michele D'Avino 24/03/2017

    L’Europa, spazio di civiltà e di diritto, è una realtà unica nello scenario internazionale, sia sul piano giuridico-istituzionale che su quello culturale. Un patrimonio che ogni cittadino europeo dovrebbe sentire la responsabilità di difendere e consegnare al futuro.

  • L’Europa che vogliamo

    Marina Berlinghieri 24/03/2017

    Nonostante le difficoltà dell’Unione Europea nel rispondere alle sfide del continente e globali, abbiamo fatto passi avanti costituiti dall’approvazione di misure che tendono a tradurre l’idea di un’Europa capace di rispondere ai bisogni delle persone. il progetto dell’Unione Europea è percepito, fuori dall’Europa, come indispensabile al mondo.

  • Intervista a Luca Jahier: "Cambiare la narrazione sull'Europa"

    Fabio Cucculelli 24/03/2017

    Proponiamo un'intervista a Luca Jahier, Presidente del Terzo Gruppo "Interessi diversi" del Comitato economico e sociale europeo (CESE)

 
In rete
le citta del ben vivere

Valorizzare il territorio: una nuova visione dell'urbanistica e della cultura

Carla Danani 13/02/2017

Il patrimonio territoriale è una delle coniugazioni del patrimonio culturale. E ' un potente medio di educazione alla cittadinanza e di innalzamento umano che non deve essere ridotto alla servitù turistica e al consumo intellettuale da spettacolo

riformare la costituzione

Apriamo un confronto sulla riforma costituzionale in vista del referendum confermativo del prossimo autunno, alternando voci favorevoli e contrarie

il superamento del bicameralismo perfetto tra pluralismo e semplificazione

Maria Grazia Rodomonte 29/11/2016

A distanza di pochi giorni dal referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre non mancano le ragioni per continuare a riflettere sulla riforma. Quest'ultima non è perfetta né si può prevedere quale sarà la sua concreta applicazione. Ciò non toglie che il bilancio sia complessivamente positivo

Croste: Bob Marley, Che Guervara, Padre Pio

Alessandro Giuliani 20/03/2017

Domenica scorsa mi sono soffermato a osservare una ‘contingente trimurti’ costituita dai ritratti affiancati di Bob Marley, Che Guevara e Padre Pio. Mi è subito venuto da pensare quale destino avessero avuto le ‘rivoluzioni’ evocate dai tre personaggi..

Prima e seconda globalizzazione: effetti, reazioni, prospettive

Marco Moroni 13/03/2017

Secondo vari studiosi, la globalizzazione che stiamo vivendo è soltanto la seconda globalizzazione. Ripercorrere la storia della prima globalizzazione è utile per comprendere meglio quanto sta avvenendo oggi...

Disarmo

Fabio Cucculelli29/02/2016

Il termine si riferisce alla limitazione o all’abolizione degli armamenti bellici attraverso un complesso di norme relative al loro uso. Viene accostato al concetto di non violenza e costituisce uno snodo fondamentale della nascita e dello sviluppo del movimento pacifista e non-violento

Sachs, un altro mondo è possibile

Marco Bonarini 13/03/2017

"Lo sviluppo sostenibile è caratterizzato da quattro dimensioni perché le tre tradizionali – sviluppo economico, inclusione sociale e sostenibilità economica – hanno bisogno di essere supportate da un quarto elemento: una buona governance"